Porte aperte alla Crotti Antincendio


21 novembre 2019

PMI Day 2019 con gli allievi dell’Istituto Comprensivo “Zonca” di Treviolo.

 Una nutrita schiera di ragazzi ha gioiosamente invaso l’azienda nel corso del PMI Day organizzato da Confindustria con l’intento di avvicinare i giovani alle aziende e permetter loro una scelta più consapevole del futuro percorso scolastico da intraprendere.

Accompagnati dai loro insegnanti, 102 allievi delle cinque classi terze dell’Istituto Comprensivo “Cesare Zonca” di Treviolo hanno potuto osservare, dopo l’iniziale infarinatura legata al mondo degli estintori e dei prodotti legati all’antincendio, i cicli, le tipologie di lavoro attuate in azienda oltre che assistere ad alcune dimostrazioni pratiche di spegnimento di un incendio.

Durante la lezione, i giovani hanno potuto interagire con alcuni dei dipendenti aziendali che hanno loro spiegato il funzionamento di alcune particolari apparecchiature e con il Sig. Ennio Morè, fondatore dell’azienda e portatore di mille speciali aneddoti sulla sua evoluzione tecnico-storica.

“In occasione del PMI Day abbiamo ricevuto la visita dei ragazzi delle scuole medie di Treviolo – spiega Marco Morè, presidente di Crotti Antincendio – è stata un’ottima occasione per incontrare gli studenti e far capire cosa si cela dietro una realtà come la nostra, che pur sembrando semplice nasconde tanta tecnologia, una profonda attenzione alle normative, alla sicurezza del cliente e degli utenti finali oltre alla costante formazione del personale”.

Sulle nozioni impartite ai ragazzi durante la visita, Morè aggiunge: “sono certo che molti di loro avranno saputo trarre degli importanti insegnamenti sulla struttura ed il funzionamento di un’azienda. In particolare gli aspetti legati alla continua formazione necessaria a mantenere elevati standard di prodotto in campi dove la conoscenza tecnologica risulta fondamentale. Importantissima la matematica, seguita a ruota dalle altre discipline scientifiche senza trascurare le lingue straniere”.

Al termine, dopo una piccola merenda per i giovani “tecnici”, i saluti di rito con la speranza di poter annoverare alcuni di loro fra le nostre fila, al termine del percorso di studio fra alcuni anni.

Forza ragazzi, vi aspettiamo!

 

notizia_2019_11_21_pmiday02

notizia_2019_11_21_pmiday01

notizia_2019_11_21_pmiday03

notizia_2019_11_21_pmiday04

notizia_2019_11_21_pmiday12

notizia_2019_11_21_pmiday05

notizia_2019_11_21_pmiday06

notizia_2019_11_21_pmiday07

notizia_2019_11_21_pmiday08

notizia_2019_11_21_pmiday09

notizia_2019_11_21_pmiday10

notizia_2019_11_21_pmiday11